Smart city park

Riferito al fabbisogno

Mar 5.11.2019 8:52 am

Il nuovo concetto di parcheggio intelligente punta a far evolvere i parcometri standard da semplici distributori automatici a totem e sportelli elettronici: in questo modo è possibile offrire agli utenti nuovi servizi che vanno oltre il semplice ticket orario con una diversificazione dei modi di pagamento, la smaterializzazione del ticket, l’emissione dei biglietti autobus, l’interazione con i totem in qualsiasi punto anche diverso da quello di prima sosta, etc. E’ possibile inoltre estrarre le informazioni sulle transazioni eseguite per essere rese fruibili in forma aggregata su portali open-data. Sarà inoltre possibile integrare le funzionalità di questo terminale con ogni sistema urbano e connettere l’utente ai servizi di back-end del comune consentendo anche l’accesso a servizi di pagamento differenti da quelli del trasporto urbano.

 

Fai log in per votare

Vote

3
Hai già votato per questo oggetto o raggiunto il numero massimo di voti esprimibili in questo challenge!
Voti
3
Dislikes
0
Viste
100
Commenti
0
Fase
2