carta dei principi tecnologici del procurement

Riferito al fabbisogno

Ven 25.10.2019 10:35 am

Le caratteristiche di qualità dei servizi digitali in ambito procurement devono consentire di esserre facilmente manutenibili, capaci di evolvere in base alle esigenze dei cittadini e al progresso tecnologico, indipendenti da singole componenti architetturali di terze parti, diminuiscano le situazioni di dipendenza da un ristretto numero di fornitori (lock-in). L’approccio contenuto nella “carta dei principi tecnologici del procurement” può certamente garantire l’applicazione di linee guida a supporto dell’amministrazione digitale

 

Fai log in per votare

Vote

3
Hai già votato per questo oggetto o raggiunto il numero massimo di voti esprimibili in questo challenge!
Voti
3
Dislikes
0
Viste
147
Commenti
0
Fase
2