Sistema di gestione e monitoraggio di situazioni di emergenza territoriali

Chiuso

Ai fini della sicurezza e tutela del territorio del Comune di Lecce appare utile valorizzare gli investimenti fatti dalla ammministrazione in termini di sistemi di monitoraggio passivi distribuiti sul territorio comunale, in particolare nell'ambito urbano quali telecamere, centraline ambientali, etc. Una così diffusa rete di dispositivi di rilevazione dati, unita alla sempre maggiore diffusione di dispositivi connessi alla rete, rende infatti possibile la realizzazione - secondo il paradigma dell'IoT - di un sistema di monitoraggio delle dinamiche sul territorio utile sia in fase di prevenzione di situazioni di pericolo e quindi finalizzate alla sicurezza e alla tutela territoriale, ma anche in fase di gestione delle attività di contenimento e mitigazione di eventuali eventi avversi. Quello che si ritiene possa essere di estrema utilità è quindi un sistema di monitoraggio che grazie alla acquisizione costante e continua di dati dal territorio, coniugati con informazioni e conoscenze già in possesso dell'amministrazione (quali il SIT, dati anagrafe, toponomastica, etc.) offra ad una sala operativa e alle forze della polizia locale, uno strumento di supporto alle decisioni per le attività programmatiche di prevenzione delle situazioni di rischio e, in caso di incidenti, il coordinamento delle risorse disponibili in fase di intervento, l’aggiornamento continuo del quadro della situazione sul territorio, il coinvolgimento pro-attivo anche dei cittadini. Il sistema infatti avrebbe una valenza ancora maggiore se riesce ad integrare i dati ricevuti dalla sensoristica "passiva" (telecamere, rilevatori di fumi, fotored, etc. ) con sensoristica "attiva" ovvero cittadini ed operatori che utilizzando un'APP appositamente progettata inviano al sistema centrale informazioni rilevate sul posto. Il Sistema, elaborate le informazioni ricevute, deve essere in grado di suggerire agli operatori sul posto, e algli stessi cittadini, le procedure operative idonee alla gestione dell'emergenza. 

Esigenza manifestata dal Comune di Lecce (LE) attraverso la piattaforma Living Labs